22 LUGLIO – CIRCUITO INTERNAZIONALE DI POMPOSA (FE)

22 LUGLIO – CIRCUITO INTERNAZIONALE DI POMPOSA (FE)

F.M.I. ROUND #4 INTERNAZIONALI D’ITALIA SUPERMOTO 2018

Start Time – Con la quarta prova, che si disputerà questo 22 luglio sul Circuito di Pomposa (FE), il Campionato di Supermoto effettuerà il tipico giro di boa, per poi spiegare le vele in direzione del corposo rush finale, che i Piloti affronteranno subito dopo la sosta estiva.

Marc Schmidt – S1

Attualmente, dopo la disputa dei tre Round precedenti, nella S1 la perentoria prestazione di Busca ha confermato Marc Schmidt (Honda L30 Racing) in vetta alla classifica provvisoria, con 137pt. al suo attivo. Le prestazioni di Marc, al netto degli intrinseci imprevisti di tutte le specialità motoristiche, denotano anche una ipotetica leadership più generale in virtù delle quattro vittorie di Manche ottenute sulle complessive sei disputate, di cui una eventuale quinta “persa” per la penalizzazione in seguito ad una infrazione di gara, subita ad Ottobiano.

Ma, come detto, le variabili delle gare motociclistiche sono congenite ed imprevedibili, sia in termini tecnici che umane, e dunque le prospettive di vittoria, parziale e finale, per il resto dei contendenti rimangono intatte.

In questa lista è sicuramente ascrivibile Pavel Kejmar (TM) con i suoi 110pt. e con le prestazioni fatte registrare sia a Busca (CN), dove ha ingaggiato un bel confronto ravvicinato con Schmidt, che in questa ultima prova di Europeo, finendo secondo alle spalle di Thomas Chareyre (TM Factory Racing).

Non da meno risultano essere le prospettive di Diego Monticelli (TM Factory Racing), sempre in lotta per le posizioni di vertice, attualmente chiude il Podio con gli stessi 110pt. di Kejmar.

Le due vittorie che mancano a Schmidt sono state appannaggio di Markus Patrick Class (KTM Phoenix Racing Team), al momento in quarta posizione con 90pt. nel suo carniere ma ottimo secondo nella frazione iniziale nella recentissima prova di europeo disputata in Grecia, prestazione che denota tutto il suo potenziale. Chiude la Top Five provvisoria Luca D’Addato (Honda) con 83pt..

Circa le classifiche dell’italiano, guida Diego Monticelli (TM Factory Racing) su Luca D’Addato ed Elia Sammartin (TM Phoenix Racing Team).

A Pomposa è previsto il rientro di Mauno Hermunen (SWM Factory) ed Elia Sammartin, entrambi già presenti in Grecia.

Giulio Lorenzini – S2

In S2 guida nettamente Giulio Lorenzini (Suzuki Valenti) con 1.420pt.. La seconda posizione è occupata dallo svizzero Luc Hunziker (KTM Phoenix Racing Team) con 895pt., seguito in terza posizione da Ivan Chiarotti (Honda) 715pt., che vanta prestazioni in ascesa.

Kevin Negri – S3

Nella S3 (Under 24) la classifica provvisoria di Campionato è corta. Guida Kevin Negri (Suzuki) con 144pt., seguito da Erik Tesconi (Honda Liguria Racing Valdemi Moto) con 138pt, e da Christian Bellemo (Honda) a quota 116pt..

Kevin Vandi – S4

Nella S4 (solo asfalto) con 140pt. attualmente conduce l’alfiere di Lazzarini, Kevin Vandi (Honda L30 Racing), lo seguono con gli stessi 106pt. Matteo Ettore Traversa (Yamaha extreme) e David Clementi (SWM).

Giuseppe Verdelli – S5

Nella S5 (over 43) Giuseppe Verdelli (Honda) con i suoi 1.380pt. domina la scena attuale. Lo seguono Marzio Ravaioli (TM – FT Racing 2) con 960pt. e Roberto Ponsicchi (Honda L30 racing) a quota 860pt..

Restate collegati con gli Internazionali d’Italia Supermoto, in scena questo prossimo 22 luglio da Pomposa (FE), dove si terrà il quarto dei sette appuntamenti fissati per il 2018.

Buona derapata a tutti, ma solo in pista. E che vinca il migliore. Sempre!

Ci vediamo in griglia!



 

Leave a Comment

(required)

(required)