AREA NORD ROUND #3 – ARCO DI TRENTO 3/4 GIUGNO

AREA NORD ROUND #3 – ARCO DI TRENTO 3/4 GIUGNO

SELETTIVE CAMPIONATO ITALIANO TECHNOMOUSSE MX JUNIOR SERIES

Report Time Pietramurata (TN) – L.C.Q. questo fine settimana per gli oltre 190 Young Rider iscritti all’ultima selettiva Area Nord, che si terrà sul bellissimo Circuito “Il Ciclamino”, già teatro dell’ultimo MXGP in Aprile.
L’appuntamento decreterà anche i nomi dei Piloti iscritti al Challenge Yamaha che parteciperanno alle Finali.

Nella 125 conduce le danze a punteggio pieno Paolo LUGANA (TM – F.M.I. Racing Team), che con 1.000pt. nel carniere e la Red Plate davanti alla sua TM può contare sulla qualificazione ormai acquisita, concentrandosi dunque esclusivamente sulla migliore performance. Così è anche per il veloce Giacomo ZANCARINI (Husqvarna – Solarys Racing), a cui i suoi 760pt. gli consentono di attaccare la Leadership senza essere condizionato dalla necessità di acquisire una qualificazione anche per lui ormai certa.
In terza posizione della generale, con soli 520pt., si trova ora Mirko VALSECCHI (KTM – GBO Motorsport) che deve sicuramente riscuotere crediti dalla “dea bendata”. Quarto Manuel ULIVI (Yamaha ABC Racing Team) a quota 510pt., mentre il quinto posto provvisorio è occupato da Roberto SCHIEPPATI (TM) con 424pt..

Nella 85 Senior la Red Plate provvisoria appartiene a Gioele BOSIO (Husqvarna), che dopo la vittoria assoluta di Cremona si è portato a quota 840pt.. Lo segue Andrea RONCOLI (Husqvarna – Team O’Ragno 114/8Biano Junior Racing), che nonostante la battuta a vuoto della frazione conclusiva di Cremona può contare su 750pt.. E’ presente sull’ultimo gradino del Podio provvisorio un regolare e veloce Andrea ROSSI 590pt. (Husqvarna – Solarys Racing G.S. FF.OO. Milano).
In quarta e quinta posizione della generale provvisoria troviamo rispettivamente Daniel GIMM 530pt. (FWR) e Luca RUFFINI 492pt. (KTM), autore della HoleShot Pro Grip a Cremona.

Anche nella 85 Junior, come nella 125, c’è un Pilota che guida la provvisoria a bottino pieno: con 1.000pt., frutto di quattro Manche vittoriose, Matteo Luigi RUSSI (KTM) ha in tasca non solo la qualificazione ma anche la attuale supremazia psicologica nei confronti degli avversari, tutta da confermare quando si tratterà di Finali. Gli 840pt. conquistati da Rocco BERTIN (KTM) rappresentano il meglio di quanto fosse possibile raccogliere in subordine alle prestazioni di RUSSI, e Rocco lo ha fatto nel migliore dei modi.
Leggermente distanziati, tutti però ben sopra la soglia dei cinquecento, in terza posizione troviamo Francesco GAZZANO (KTM) con 580pt., in quarta con 530pt. l’ottimo Filippo FARIOLI (KTM – Team Farioli), mentre chiude la Top5 provvisoria il regolare Simone PAVAN (Husqvarna), con 530pt..

Nella 65 Cadetti le due posizioni di vertice sono molto in equilibrio. Infatti, se la Red Plate di Alessandro GASPARI (KTM – G.S. FF.OO. Milano) è fissata a quota 960pt., il secondo gradino del Podio, occupato da Andrea VALETTI (KTM) ne vale 880pt., quindi una distanza di soli 80pt.!
Chiude il Podio provvisorio con 550pt. Patrick BUSATTO (KTM), che a sua volta è tallonato da Simone MAURI (Husqvarna) che ne ha 470pt., seguito da Gabriele BIFFI (KTM) distanziato di sole 40 lunghezze, a quota 430pt..

L’ultima classifica che riporta un punteggio pieno è quella della 65 Debuttanti, che vede in prima posizione con 1.000pt. Edoardo MARTINELLI (Husqvarna). La Red Plate provvisorio è seguita con 760pt. al suo attivo da Matteo MARCHI (KTM), autore di una ottima prestazione a Cremona. Chiude il Podio Provvisorio Riccardo PONTEVIA (Husqvarna) con 420pt.. Dopo la bella prestazione di Cremona, in quarta posizione con 340pt. abbiamo Davide FINETTI (KTM), e in quinta Michael TOCCHIO (KTM) con 280pt..
E’ doveroso e importante ricordare che uno speciale regolamento della Federazione Motociclistica Italiana, consentirà al 1° Classificato delle Selettive Area Nord e Area Centro Sud di partecipare a pieno titolo alle Finali nella classe Cadetti.

Per quanto attiene la Classifica provvisoria del Challenge Yamaha 125, in prima posizione a punteggio pieno con 1.000pt. c’è Manuel ULIVI (Yamaha – ABC MX Racing Team), seguito da Kevin CRISTINO (Yamaha – Major Motor) e da Tommaso SARASSO (Yamaha – ABC MX Racing Team).

Non ci resta che darvi appuntamento dunque per questo prossimo 3 e 4 giugno, al Ciclamino di Arco di Trento, dove si terrà la terza e ultima Selettiva Area Nord, valida per la qualificazione alle Finali del Campionato Italiano MX Junior 2017, che partiranno il prossimo 16 luglio da Montalbano Ionico.

Che vinca il migliore. Sempre.

Vi aspettiamo in pista!

Leave a Comment

(required)

(required)