final figth

final figth


L’ultimo appuntamento con gli Internazionali d’Italia MX EICMA Series 2019 è alle porte. Il circuito Tazio Nuvolari di Mantova accoglierà questo fine settimana la terza gara della più popolare serie pre mondiale del nostro continente. Ancora una volta più di duecento piloti saranno chiamati a confrontarsi nelle tre classi in gara, dando vita, come sempre, a duelli memorabili, sotto lo sguardo attento delle migliaia di spettatori presenti sulle tribune naturali della pista, che a maggio ospiterà il Gran Premio di Lombardia MXGP e di quelli che anche questo fine settimana si collegheranno al sito www.offroadproracing.it per assistere gratuitamente, da ovunque nel mondo, allo spettacolo degli Internazionali EICMA Series.  

The last round of the Internazionali d’Italia MX EICMA Series 2019 is up to come. This week the Tazio Nuvolari circuit in Mantova will host the third race of the most popular pre MXGP series of our continent. Once again more than two hundred riders will be called to compete in the three classes in the race, making memorable duels, under the watchful eye of thousands of spectators on the natural stands of the track that will host the MXGP of Lombardia in May and those who also this weekend will be connected to the web site www.offroadproracing.it to look for free, from anywhere in the world, the show of the Internazionali EICMA Series.

Antonio Cairoli

Nella classe Supercampione i giochi sono quasi fatti, e Tony Cairoli (Red Bull KTM Factory Racing), dopo essersi aggiudicato i primi due round, con 240 punti è a un passo dal terzo titolo consecutivo, ma la battaglia con gli agguerriti avversari sarà senz’altro ancora una volta spettacolare. A dargli filo da torcere ci saranno Tim Gajser (Honda HRC), secondo in classifica a quota 200 e Jorge Prado, già due volte sul terzo gradino del podio e migliore dei piloti della MX2 con 160 punti. In cerca di riscatto Romain Febvre (Monster Energy Yamaha Factory) 125 punti, ancora a secco di podi nella classe che assegna un montepremi di ben 120.000€, così come Gautier Paulin (Monster Energy Wilvo MXGP), quinto con 99 punti.

In the Supercampione class Tony Cairoli (Red Bull KTM Factory Racing), after having won the first two rounds, with 240 points is one step away from the third consecutive title, but the battle with the fierce adversaries will be tough. To give him a hard time there will be Tim Gajser (Honda HRC), second in the standings with 200 points and Jorge Prado, twice on the third step of the podium and best of the MX2 riders with 160 points. In search of ransom Romain Febvre (Monster Energy Yamaha Factory) with 125 points, still in search of the first podium in the class that awards a prize of 120,000€, as well as Gautier Paulin (Monster Energy Wilvo MXGP), fifth with 99 points.

Partenza MX1

Anche in MX1 Cairoli veleggia a punteggio pieno (240 punti), a seguirlo Romain Febvre (200) e Tim Gajser (160). Ad Ottobiano i tre hanno replicato il risultato di Riola, mentre Gautier Paulin con 130 punti, mira ad un posto sul podio finale di classe, insidiato da un sorprendente ed inossidabile Tannel Leok (A1M Husqvarna) che lo segue a soli 15 punti di distacco.

Also in MX1 Cairoli have full points (240), followed by Romain Febvre (200) and Tim Gajser (160). At Ottobiano the three have replicated the result of Riola, while Gautier Paulin with 130 points, aims for a place on the final podium of the class, threatened by a surprising and unstoppable Tannel Leok (A1M Husqvarna) that follows only 15 points behind the French man.

Jorge Prado

In MX2 il francese Tom Vialle, pilota ufficiale del Team KTM Red Bull Factory Racing e compagno di tenda di Jeffrey Herlings, farà a Mantova il suo debutto stagionale in sella alla moto austriaca e sarà interessante vederlo confrontarsi per la prima volta col compagno di marca Jorge Prado, mattatore della categoria e Campione del Mondo in carica, saldamente in testa alla classifica con 240 punti, seguito dal giovanissimo danese Mikkel Haarup (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing) con 150, mentre a pari punti (125) Michele Cervellin (Yamaha SM Action) e Ben Watson (Kemea Yamaha), si sfideranno per un posto sul podio. 

In MX2 the Frenchman Tom Vialle, factory rider of the Red Bull Factory Racing KTM Team and Jeffrey Herlings’ team mate, will make in Mantova his seasonal debut on the Austrian factory machine and it will be interesting to see him compete for the first time with his fellow Jorge Prado, leader of the category and current World Champion, firmly at the top with 240 points, followed by the young Danish Mikkel Haarup (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing) with 150, while on equal points (125) Michele Cervellin (Yamaha SM Action) and Ben Watson (Kemea Yamaha), will compete for a place on the podium.

Podio 125

In 125 campionato apertissimo con un manipolo di piloti pronti a dare il massimo per conquistare il titolo di campione 2019. Il leader Florient Miot (Yamaha MJC) guida la classifica con 730 punti, a 30 punti da Andrea Bonacorsi (Celestini KTM Junior Team) e dal vincitore di Ottobiano Simon Langenfelder (WZ Racing KTM) terzo con 500 punti, 30 più di Mirko Valsecchi (Celestini KTM Junior Team) e 39 più di Alessandro Facca (Marchetti Racing Team).

In 125 the championship is still really open with a handful of riders ready to give their best to win the 2019 champion title. The leader Florient Miot (Yamaha MJC) leads the standings with 730 points, 30 points from Andrea Bonacorsi (Celestini KTM Junior Team) and by the Ottobiano winner, Simon Langenfelder (WZ Racing KTM), third with 500 points, 30 more than Mirko Valsecchi (Celestini KTM Junior Team) and 39 more than Alessandro Facca (Marchetti Racing Team).

Appuntamento con l’ultimo round degli Internazionali d’Italia EICMA Series per domenica 10 febbraio sulla pista di Mantova e per chi non potrà esserci di persona, diretta streaming dalle ore 13.40 su www.offroadproracing.it Si inizierà con la MX2, a seguire la MX1, la 125 e la finalissima della classe Supercampione. 

Appointment with the last race of the Internazionali d’Italia EICMA Series then for Sunday 10 February on Mantova’s track and for those who can not be there in person, live streaming from 13.40 on www.offroadproracing.it 

Leave a Comment

(required)

(required)