GRANDE SHOW A VITERBO

GRANDE SHOW A VITERBO

FPPH8290-2
Gli Internazionali d’Italia Supermoto si aprono a Viterbo con un grande spettacolo in pista offerto dai tantissimi piloti al via.
Nella SUPERMOTO vince il francese Campione del Mondo Chareyre, mentre acclamato da tutto il pubblico Max Biaggi, oggi al via nella classe On Road, dove ha dato vita ad una bellissima bagarre per la vittoria in gara due.

Report Time – La pioggia caduta durante la notte della domenica non ha spaventato il pubblico romano che è accorso al Round #1 degli “International Italy Series” di Supermoto. Gli appassionati hanno fatto da cornice ad una perfetta giornata di sport motoristicio, caratterizzata da 120 piloti al via e nel pomeriggio ha regalato per le ultime gare anche un tiepido sole che ha fatto capolino tra le nuvole.

Thomas_Chareyre_S1-7791-2
S1 – Thomas Chareyre

S1 – E’ stata una gara molto bella segnata da una prestazione da vero campione di Thomas CHAREYRE (TM Factory) che con due perentorie vittorie si è guadagnato il bottino pieno. Il francese è sempre partito velocissimo allo spegnersi del semaforo e ha imposto un ritmo di gara incredibile e insostenibile per i suoi avversari, dimostrando una netta superiorità sul circuito laziale. Sul secondo gradino del podio è salito Edgardo BORELLA (Honda – BRT Mabomotor) che ha fatto una prima gara in attacco conclusa al quarto posto e poi in gara 2 invece ha guadagnato un secondo posto in una manche perfetta, aiutato da qualche scivolata dei suoi avversari. Terzo Andrea OCCHINI (Honda – LC30) che nella prima frazione ha perso un po’ di tempo nelle prime fasi della gara non trovando il giusto ritmo e mettendosi ‘comodo’ in terza posizione, difendendosi dai suoi avversari, ma non trovando neanche lo spunto per raggiungere Marc SCHMIDT (TM – Degasoline Motorsport) in seconda posizione; in gara due il pilota lodigiano ha cercato di mantenere il ritmo del fuggitivo Chareyre, ma nella seconda curva dello sterrato ha sbagliato cadendo… Subito rialzato si è lanciato in una buona rimonta che lo ha portato in terza posizione. Schmidt ha fatto una buona prima gara, ma nella seconda manche mentre era alle spalle di Chareyre è caduto nel tratto sterrato per non colpire un pilota doppiato già a terra, compromettendo così il suo week end di Viterbo.

Romano_Christian_S2-7667-2
S2 – Christian Romano

SUPERMOTO S2 – La categoria Supermoto S2 da quest’anno corre insieme alla S1 e il vincitore assoluto è stato Christian ROMANO (TM – Team Teknoteka) grazie ad un primo in gara 1 e un terzo in gara 2, subito alle spalle dei migliori della categoria che vede al via i grandi campioni della disciplina. Secondo Francesco BRIZZOLARI (Honda – BRT Mabomotor) con un secondo e terzo posto nelle rispettive manche e ultimo sul podio il francese Mickael Bryan AMODEO (Yamaha) con un nono posto e una vittoria in gara 2.

Partenza On road
Partenza OnRoad

OnRoad – In questa categoria si è vista una delle manche più combattute della giornata: gara 2 ha esaltato il pubblico sulle tribune grazie a Max BIAGGI (TM – Team NR3), Lorenzo MONTICELLI (TM) e Paolo SALMASO (TM – Team NR3) che hanno dato vita ad una serie di sorpassi incredibili, iniziati nelle prime fasi della gara e che si sono conclusi solo sotto la bandiera a scacchi. L’assoluta ha visto primo Monticelli, secondo Biaggi e terzo Salmaso (purtroppo retrocesso in classifica di gara 2 per partenza anticipata), che anche nella prima manche hanno saputo dare il massimo e hanno divertito ed entusiasmato il pubblico che ha anche sostenuto il pilota di casa Biaggi con striscioni e coreografie dagli spalti.

Casinelli_Nausica_Under24_250-7105-2
U24 – 250cc – Nausica Cassinelli

U24-250/450 – La categoria riservata ai più giovani ha visto il dominio di Gioele FILIPPINI (TM) con due primi posti assoluti; alle sue spalle si è classificato Alessandro LABATE (Yamaha) con un secondo e un terzo e Marco CASAMENTO (Yamaha) con un terzo e un quarto. Con la 250 una sola partecipante, Nausica CASSINELLI (Honda) che ha dato prova di grande carattere e con una moto di minor cilindrata ha saputo dar filo da torcere ai suoi avversari.

PHFP0009-2
Podio MxSerie

MXSerie (monogomma Goldentyre) – I piloti la via di questa categoria hanno concluso nell’ordine: Francesco VIGNI (Honda), Movad BOUFARINA (Honda) e Matteo PIANTA (Honda), che hanno corso insieme alla categoria Open e hanno saputo dimostrare ancora una volta che queste moto sono una bella idea per contenere i costi e non hanno prestazioni così lontane da moto più esasperate dal punto di vista tecnico.

FPPH5323-2
Open – Daniele Di Cicco

OPEN (monogomma Goldentyre) – Un grande successo di questa categoria che vede tutti i piloti correre in regime di monogomma, che garantisce costi contenuti e spettacolo in pista. Griglia piena al via e a spuntare il miglior risultato Daniele DI CICCO (Honda) con un terzo e un primo di manche, seguito da Fabio GAZZARRI (Honda) con un primo e un quarto e terzo assoluto Gianluca TIBERI (Honda).

PHFP9951-2
Podio Honda Red Moto Trophy

HONDA RED MOTO TROPHY– Altra novità di questa stagione il trofeo riservato ai piloti Honda dove a conquistare il miglior risultato è stato Alessandro CATALLO con due nette vittorie, sul podio con i compagni di marca Emanuele TERRIBILE e Leonardo GABRIELLI.

Archiviato Round #1 di Viterbo, non ci resta che darvi appuntamento con questa splendida disciplina a Pomposa (FE) il prossimo 1° Maggio!

E che vinca il migliore, sempre!

———————————————————-

Risultati & Classiche

———————————————————-

Per Tutte le info sul campionato visitate il nostro sito internet offroadproracing.it

Leave a Comment

(required)

(required)