GRANDI NUMERI A MANTOVA

GRANDI NUMERI A MANTOVA

F.M.I. ROUND #2 SELETTIVE CAMPIONATO ITALIANO MX JUNIOR 2018

Vincono Pini nei Debuttanti, Gaspari nei Cadetti, Junior 85cc. Sanna, Senior Viano, 125cc. Guadagnini

Report Time – il Moto club Tazio Nuvolari, capitanato da Giovanni Pavesi, onora al meglio i 179 verificati offrendo un organizzazione ed un circuito degno di nota, che ha suscitato il gradimento generale.

Partenza Debuttanti

15! i DEBUTTANTI in griglia. la classifica di giornata arride a Riccardo PINI (2°/2° KTM), una bella e importante vittoria perché lo porta anche in seconda posizione di Campionato, a quota 740pt.. Pietro LANDOLFI (12°/3° KTM) esce invece da Mantova con la sesta prestazione di giornata, ma ancora comunque in testa alla generale con 744pt., nonostante per lui il Week End sia stato poco fruttuoso, soprattutto nella frazione di apertura corsa il sabato, caduto subito alla prima curva e ripartito in ultima posizione.
Sul secondo gradino del Podio di giornata ci sale Christian GAZZEA (1°/8° KTM), autore di una bellissima vittoria nella prima Manche. L’ultimo gradino di giornata è appannaggio di David CRACCO (3°/5° KTM), grazie soprattutto alla terza posizione nella frazione di apertura. Quarto un regolare e concreto Achille PARODI (5°/4° KTM), quinto Giorgio VERDEROSA (15°/1° KTM) che sfoggia una prestazione agli antipodi, distinta dalla vittoria nella frazione di chiusura, impreziosita anche dalla Hole Shot ProGrip, ma solo 15° il sabato a causa di una caduta prima delle Waves nelle fasi iniziali.


Alessandro Gasparri

Nei CADETTI, sfoggiando una bellissima prestazione complessiva, autore pure della Hole Shot ProGrip, anche a Mantova vince meritatamente Alessandro GASPARI (1°/ 2° KTM G.S. Fiamme Oro Milano), che si conferma in testa nella generale, a quota 960pt., nonostante abbia ceduto la frazione conclusiva a un velocissimo Patrick BUSATTO (3°/1 KTM): dopo un tira/molla a stretto contatto tra i due, durato oltre metà frazione, Busatto rompe gli indugi e opera il sorpasso vincente ai danni di Gaspari che lo porta a transitare per primo sotto la bandiera a scacchi, guadagnando così la seconda posizione sul Podio di giornata e la quarta in Campionato con 490pt..
Terzo di giornata un regolare Riccardo PERRONE (2°/3° KTM), che vola anche in seconda posizione della generale con 760pt.; Terzo in Campionato con 567pt., nonostante la catastrofica prima Manche di questa gara, si conferma Mattia NARDO (34°/4°Husqvarna).


Alberto Sanna

Conferme al vertice anche nella generale della 85cc. JUNIOR. Alberto SANNA (2°/1° KTM) vincendo l’assoluta di giornata resta in prima posizione con 920pt., e in seconda, con 690pt., nonostante la quarta piazza odierna, rimane a Mattia MARIANI (4°/3° KTM).
La seconda piazza del Podio di giornata se la aggiudica Jan JANOUT (3°/2° KTM), che con questa prestazione si trova ora terzo assoluto in Campionato, con 580pt..
L’ultimo gradino del Podio di questo Round è conquistato meritatamente da Andrea VALETTI (1°/19° HSQV), condizionato dalla cattiva prestazione nella seconda Manche, causata da una caduta prima del triplo durante il primo giro, che lo ha visto transitare per ultimo sotto la bandiera a scacchi nel primo passaggio, nonostante avesse conquistato la Hole Shot Pro Grip.


Andrea Viano

Nella 85cc. SENIOR en plein per Andrea VIANO (1°/1° KTM): conquista la Hole Shot ProGrip, vince entrambe la Manche e la relativa assoluta di giornata, rimane in testa al Campionato con il massimo punteggio di 1.000pt.!
Sale in seconda posizione di Campionato Simone PAVAN (2°/3° KTM) con 680pt., frutto della bella prestazione odierna, terminata sul secondo gradino del Podio nonostante si sia sdraiato alla prima curva della partenza di gara 2.
Terzo di giornata Alberto LADINI (8°/2° KTM), autore di una ottima frazione conclusiva, in cui si prende di forza la seconda posizione ai danni di Pavan, che gli vale anche la terza piazza in Campionato con 530pt..


JUNIOR 125cc. – Prestazione più che convincente per il rientrante Mattia GUADAGNINI (1°/1° Husqvarna), che si presenta in questo Campionato vincendo entrambe le Manche effettuando praticamente un solo sorpasso!
La seconda posizione di giornata è per Mirko VALSECCHI (2°/2°KTM), che si mantiene così saldamente in vetta alla classifica di Campionato, a quota 920pt., mentre la terza la conquista recuperando dalle profonde retrovie Alberto BARCELLA (3°/4Husqvarna). Ottime anche le prestazioni di Andrea RONCOLI (6°/3 KTM O’ragno 114 Junior Racing Team) capace di lottare con Valsecchi per tutta la seconda Manche, e di un crescente e veloce Lorenzo CORTI (4°/5° KTM MGR Motocross Team) autore anche della Hole Shot ProGrip.
In Campionato guida Valsecchi con 920pt., seguito da Barcella con 620pt. e da Andrea BONACORSI a quota 579pt..

Nel Challenge Yamaha bLU cRU si conferma leader a punteggio pieno Michele Pablo D’ANIELLO (Yamaha Maurizio Cattai) 1.000pt., seguito da Giacomo BOSI (Yamaha Somma Lombardo) con 730pt. e da Davide NARDI (Yamaha Team Lacroce) con 660pt..

Ultimo appuntamento con le Selettive Area Nord è previsto per il prossimo 3 giugno, ma la location non sarà quella di Franciacorta, resta al momento in definizione.

Che vinca il migliore. Sempre.

Vi aspettiamo in pista!

Leave a Comment

(required)

(required)