INTMX SDV SERIES – Anche Herlings per il gran finale per gli Internazionali d’Italia MX SDV Series 2017?

INTMX SDV SERIES – Anche Herlings per il gran finale per gli Internazionali d’Italia MX SDV Series 2017?

Gli Internazionali d’Italia MX Selle Dalla Valle Series sono arrivati al terzo ed ultimo appuntamento del 2017. Domenica, sulla pista sabbiosa di Ottobiano (PV), i big del Motocross si scontreranno per l’assegnazione dei titoli ancora da assegnare della 125 e della MX2, mentre Antonio Cairoli (Red Bull KTM Factory Racing), ha già vinto matematicamente il titolo di Campione della MX1 e gli basterà schierarsi al via per essere coronato nuovamente Campione nella Elite, categoria della quale è il re indiscusso; il siciliano, assente la scorsa stagione, ha infatti vinto per ben tre edizioni consecutive, dal 2013 al 2015, saltando solo il 2016 a causa dell’infortunio che lo aveva tenuto lontano dai cancelli di partenza della serie pre mondiale e condizionato il successivo Campionato del Mondo.
CAIROLI VS VAN HOREBEECK VS FEBVRE VS GAJSER

A guastargli la festa ci proveranno in molti, a partire da Jeremy Van Horebeek (Monster Energy Yamaha Factory), che ha dimostrato di essere in grande forma nei due round precedenti, cosi come Tim Gajser (Honda HRC MXGP), sempre a podio, tranne nell’ultima manche disputata sulla pista romana, quando a poche tornate dal termine, è caduto, chiudendo in quinta posizione. A questo fantastico terzetto potrebbe aggiungersi il quarto incomodo; ad Ottobiano sta infatti girando Jeffrey Herlings (Red Bull KTM Factory Racing), testando le sue condizioni dopo lo stop di 10 giorni a seguito dell’infiammazione tendinea riportata in Sardegna. Con l’olandese tre volte Campione del Mondo della MX2 in pista, diventerebbero 15 i titoli iridati in campo per la prima mondiale della sfida del secolo.
JORGE GARCIA PRADO

In MX2 grande attesa per il duello tra Jorge Garcia Prado (Red Bull KTM Factory Racing), Michele Cervellin (Honda HRC MX2), campione in carica della classe e Benoit Paturel (Kemea Yamaha Yamalube Racing). Il galiziano guida la classifica a quota 200 punti, con 40 lunghezze di vantaggio sul veneto e 45 sul francese.
PARTENZA CL 125

Si gioca in casa invece il duello targato Husqvarna Maddii, con i due giovani piloti Gianluca Facchetti e Alessandro Manucci, primo e secondo nella 125cc. pronti a darsi battaglia per il primato sulla sabbia lombarda.

Numeri pazzeschi quelli degli Internazionali 2017: dopo il grande successo di pubblico a Riola (OR), a Malagrotta (Roma) è arrivato il tutto esaurito, con più di 10.000 persone assiepate a bordo pista per seguire le tre classi in gara. Ad Ottobiano (PV), per l’ultimo round, visti i dati della prevendita, è atteso il pubblico delle grandi occasioni. Anche mediaticamente gli Internazionali d’Italia MX Selle Dalla Valle Series hanno fatto registrare una stagione da record, con la grande copertura riservata dalla RAI alle gare con una programmazione mai vista prima.


Third round of the Internazionali d’Italia MX Selle Dalla Valle Series 2017. Sunday, on the sandy track of Ottobiano (PV), the bigs of Motocross will compete for the titles of the 125 and MX2, that are not yet assigned, while Antonio Cairoli (Red Bull KTM Factory Racing), has already mathematically won the title of Champion of the MX1 class and just lining up at the start will be crowned champion again in the Elite category for which he is the undisputed king; the Sicilian, absent last season, has won for three consecutive editions from 2013 to 2015, jumping only in 2016 due to the injury that had kept him away from the starting gates of the MXGP pre series and conditioned the 2016 World Championship.

In many will try to spoil the fun of TC222, from Jeremy Van Horebeek (Monster Energy Yamaha Factory), which proved to be in great shape in the two previous rounds, as well as Tim Gajser (Honda HRC MXGP), always on the podium, except in the last race, on the Roman track, when a few laps from the end, crashed, ending in fifth place. To this fantastic trio could be added the fourth actor; in Ottobiano is in fact currently riding Jeffrey Herlings (Red Bull KTM Factory Racing), testing his condition after the 10 days of stop, following the inflammation of wrist tendon reported in Sardinia. With the Dutch three-time MX2 World Champion on track, the race would have the incredible number of 15 world titles competing in the world premiere of the challenge of the century.

In MX2 great expectations for the duel between Jorge Prado Garcia (Red Bull KTM Factory Racing), Michele Cervellin (Honda HRC MX2), 2016 champion of the class and Benoit Paturel (Kemea Yamaha Yamalube Racing). The Galician leads the standings with 200 points, 40 points ahead of the Italian and 45 of the France rider.

The duel for the 125cc. class is all played in the Husqvarna Maddii team, with the two young riders Gianluca Facchetti and Alessandro Manucci, first and second in the standings, ready to battle for the supremacy on the Lombardy sand.

Crazy numbers for the Internazionali 2017: after the great success in Riola (OR), Malagrotta (Rome) was sold out, with more than 10,000 people thronged on the track to follow the three classes in the race. In Ottobiano (PV), for the last round, with an impressive pre selling, it is expected the public of the special events. Even numbers of the media at the Internazionali d’Italia MX Series Selle Dalla Valle showed a record season, with the great TV coverage reserved by RAI (Radio Televisione Italiana) to the races with a coverage never seen before.


 

Leave a Comment

(required)

(required)