MRT -Crossdromo Gina Libani Repetti – 2/3 settembre, Esanatoglia (MC)

MRT -Crossdromo Gina Libani Repetti – 2/3 settembre, Esanatoglia (MC)


F.M.I. FINAL ROUND #2 CAMPIONATO ITALIANO MX JUNIOR 2018

SODDISFATTO DEL LAVORO EFFETTUATO DURANTE LA SOSTA, MRT SCENDE IN PISTA PER MIGLIORARSI

Start Time – trascorsa una breve “sosta estiva”, sia come Team che, in maniera differenziata, per i Piloti, l’attività ha ripreso in vista e preparazione di questo secondo Round, ciascuno con una propria attività e “tabella”.

Dopo i buoni risultati di squadra conseguiti in occasione della prima Finale, “l’obiettivo di questo secondo appuntamento è migliorare laddove non siamo stati del tutto incisivi a Ponte Egola”. Esordisce così il Team manager Luca Vecchi, che conferma anche la raggiunta messa a punto delle tre moto già dalla prima Finale.

Pietro RAZZINI (HSQV MRT – 125cc. – Fiamme Oro Milano), alla ricerca di una prestazione consona al proprio indiscusso valore, ancora da esprimere, ha stazionato molto in Belgio calcando i tradizionali circuiti del Nord Europa, chiudendo il periodo con la partecipazione ad una serie di gare europee con risultati altalenanti, anche a causa del blocco del comando del gas in seguito ad una caduta in partenza. Si presenterà così ad Esanatoglia dopo una serie di esperienze fatte, di cui potrà giovarsi.

Ferruccio Zanchi (HSQV MRT – 85cc. Junior) dopo la bella prestazione di Ponte Egola (Round 1), fortemente caldeggiato da Chicco Chiodi ha partecipato con successo alle tre gare del Campionato di Supercross: ha vinto il Main Event di Santa Rita, è salito secondo sul Podio a Verolanuova, da cui ne è rimasto fuori per un soffio a Carpi a causa di una partenza nelle retrovie: questi ottimi risultati gli consentono ora di guidare la classifica provvisoria e di giocarsi il Titolo di Campione nel prestigioso palcoscenico di EICMA.
Poi, dopo un breve periodo di sosta in Sardegna, ha ripreso gli allenamenti in questi giorni sulle piste toscane insieme al compagno di squadra Niccolò Vecchi, entrambi sotto la super visione di Chicco Chiodi. Ma Ferruccio non andrà a girare ad Esanatoglia prima della gara!

Anche Niccolò Vecchi (HSQV MRT – 65cc.) dopo un breve periodo di sosta è risalito in moto partecipando ad una gara di Campionato Regionale che si è tenuta ad Esanatoglia, dove ha conquistato un ottimo 3° e 4° posto nelle due Manche disputate, e in questo momento si sta preparando insieme a Ferruccio: il passo appare giusto per la Top Ten, e ad Esanatoglia ci sarà modo di constatare la bontà del lavoro svolto in estate. A prescindere, naturalmente, dal risultato.

Ci vediamo in Pista!

125 – Pietro Razzini

85 Junior – Ferruccio Zanchi

65 Cadetti – Niccolò Vecchi

Leave a Comment

(required)

(required)