MXJ – Finalmente si parte

MXJ – Finalmente si parte

F.M.I. SELETTIVE CAMPIONATO ITALIANO MX JUNIOR 2018
Oltre 200 gli iscritti alla prima selettiva
Si conferma il Challenge Yamaha bLU cRU nella 125 Junior

Start Time – si parte da Cremona il 25 marzo, con la 1a Selettiva Area Nord, mentre per l’Area Centro Sud il debutto cambia sede e data: si posticipa dal 4 marzo, Montevarchi (AR), al 1° aprile, Montalbano Jonico (MT). La prova aretina si assesta così al 15 aprile.
Ad ospitare le 10 manifestazioni saranno altrettanti 10 Moto Club tra i più esperti e capaci in Italia, che insieme a tutto lo staff F.M.I. guideranno i Young Rider fino al termine della corsa, prevista a Cingoli (MC) in ottobre, con la disputa del Trofeo delle Regioni.

Il Campionato MX Junior gode di unanime consenso e si conferma fucina di Campioni con proiezione internazionale, basti pensare alle prestazioni vincenti (e convincenti) di Andrea Adamo, Campione europeo classe 1504T con la Honda nelle fila del Team Pardi Royal Pat, e la conquista dell’Iride nella classe 125 di Gianluca Facchetti, con la Husqvarna Maddii Racing Academy.

Ma l’obiettivo, importantissimo, di ricerca nuovi “222” non è sicuramente l’unico tra quelli prefissati dalla F.M.I., che realisticamente sta cercando di coniugare, oltre ai risultati e i grandi numeri, l’educazione e la formazione del carattere dei giovani, per farli crescere in un tempo relativamente breve. Infatti, la parte “didattica” del sabato è interamente confermata, così come i Briefing (obbligatori) con i piloti, divisi per categorie, prima e dopo l’attività prevista in pista. E per i debuttanti ci sarà la solita maggiore e particolare attenzione da parte dei tecnici.

Ancora grande considerazione alle “lavorazioni” delle piste, con l’alzamento dell’asticella però già a partire dalle selettive, per poi puntare decisamente verso la massima condizione di difficoltà tecnica per le tre prove conclusive.

Queste le modalità di passaggio dalle qualificazioni alle finali, per ciascuna Categoria:
– *Debuttanti 65cc., il 1°cl. di ciascuna area;
– *Cadetti 65cc., i primi 23cl. di ciascuna area;
– Junior 85cc. – 150cc. 4T, i primi 24cl. di ciascuna area, più un nominativo decretato dalla F.M.I.;
– Senior 85cc. – 150cc. 4T, i primi 24cl. di ciascuna area, più un nominativo decretato dalla F.M.I.;
– Junior 125cc.2T, i primi 24cl. di ciascuna area, più un nominativo decretato dalla F.M.I.;
– *per la classe 65cc. la F.M.I. determinerà un ulteriore passaggio alle Finali di un solo ulteriore nominativo scelto tra Debuttanti e Cadetti;

Inoltre Yamaha e Federazione confermano lo svolgimento del Challenge Yamaha 125, a cui esclusivamente i Piloti in “blu” si potranno iscrivere, in maniera del tutto gratuita, partecipando con i punteggi acquisiti in ciascuna gara al montepremi finale: 1°cl. €1.000,00, 2°cl. €700,00, 3°cl. €500,00 – CLIK QUI PER VEDERE IL NUOVO REGOLAMENTO

Come di consueto, dei futuri protagonisti cominceremo a parlare dopo la prima gara, per il momento auguriamo indistintamente un grande “in bocca al lupo” per la imminente stagione Sportiva, che sia piena di soddisfazioni. E che questo possa essere di totale buon auspicio per tutti… ma che vinca il migliore. Sempre.

Vi aspettiamo in pista

Per tutte le news visita il sito www.offroadproracing.it

Leave a Comment

(required)

(required)