Qualificati i primi 96 Finalisti

Qualificati i primi 96 Finalisti

SELETTIVE CAMPIONATO ITALIANO TECHNOMOUSSE MX JUNIOR SERIES
AREA NORD ROUND #3 – ARCO DI TRENTO 3/4 GIUGNO

Report Time Pietramurata (TN) – nonostante un Week End ventoso e minaccioso, che ha accompagnato i Piloti in entrambe le giornate di gara, il Moto Club Arco porta a termine nel migliore dei modi la prova, lasciando spazio alle solite belle e avvincenti gare, da cui sono usciti i primi 96 nomi che andranno a disputare le Finali.
Mattia Guadagnini

Nella 125, assente il già ampiamente qualificato Paolo LUGANA (TM – F.M.I. Racing Team), che gli viene giustamente concesso di correre ad Ottobiano per prepararsi al meglio circa l’appuntamento con la prova di Europeo 125, in programma su quello stesso circuito nel Week End del 24 e 25 giugno all’interno della MXGP, è salito in cattedra Mattia GUADAGNINI 1°/1° (TM F.M.I. Racing Team), che conquista il gradino più alto del podio di giornata mettendo a segno una doppia vittoria di manche. Sfoderando la sua migliore prestazione stagionale con un secondo ed un terzo di manche, Alessandro GIORGI (KTM) sale sul podio a fianco del vincitore, mentre l’ultimo gradino del podio di giornata lo conquista un ottimo Giacomo ZANCARINI 4°/2° (Husqvarna – Solarys Racing), grazie alla seconda posizione guadagnata nella frazione di chiusura.
Quarto, per soffio fuori dal podio nonostante la bella prima manche, ci finisce Manuel ULIVI (Yamaha ABC Racing Team), e chiude la Top5 di giornata Simone MALAGOLA 5°/6° (KTM).
Per quanto attiene la classifica finale circa le Selettive Area Nord, conquista la prima posizione ZANCARINI con 1.100pt., che la strappa a LUGANA rimasto fermo a quota 1.000pt.. In terza posizione termina il portacolori Yamaha ULIVI con 820pt., seguito in quinta con 760pt. da un rimontante GUADAGNINI, il cui punteggio finale risente la completa battuta a vuoto avuta nella selettiva #1 a Mantova.
In 25ma posizione, per soli 10pt., non si qualifica Simone OSSOLA, che sicuramente riuscirà a rifarsi il prossimo anno.


Andrea Roncoli

Nella 85 Senior Andrea RONCOLI 1°/1° (Husqvarna – Team O’Ragno 114/8Biano Junior Racing) con una prestazione perentoria strappa la Red Plate a Gioele BOSIO 6°/3° (Husqvarna) che non riesce ad ottenere il massimo, e finisce anche fuori dal podio di giornata in quarta posizione.
A fianco del vincitore ci sale Andrea ROSSI 2°/2° (Husqvarna – Solarys Racing G.S. FF.OO. Milano), che mette a segno una brillante prestazione di giornata, mentre sale sull’ultimo gradino del podio Andrea VIANO 3°/4° (KTM Cometa MGR Motocross Team). Chiude la Top5 Daniel GIMM 4°/5° (KTM) che lascia la FWR.
In Campionato primeggia RONCOLI a quota 1.250pt., seguito da BOSIO 1.120pt e da ROSSI 1.010pt.. In quarta posizione con 790pt. troviamo GIMM ed in quinta piazza un rimontante Sebastian FORTINI (KTM Verolese) con 618pt.. La prima fuori dalla zona Finali è Matilde STILO per soli 8 punti.


Matteo Luigi Russi

Nella 85 Junior si registra la prima battuta a “vuoto” stagionale per Matteo Luigi RUSSI 25°/1° (KTM), accusata nella frazione iniziale a causa di un banale guasto tecnico.
Vince la Classifica di Giornata un sempre più convincente Filippo FARIOLI 1°/2° (KTM – Team Farioli), seguito da Francesco GAZZANO (KTM) in bella evidenza nella seconda Manche. Chiude le posizioni da podio RUSSI nonostante la pessima prima frazione.
In quarta posizione si piazza Simone PIAI 3°/6° (Husqvarna – Team O’Ragno 114/8Biano Junior Racing), autore di una ottima prima manche, mentre chiude la Top5 il sempre regolare ed in crescita Simone PAVAN 5°/4° (Husqvarna).
Nella Classifica di Campionato il predominio è di RUSSI con 1.306pt. seguito da BERTIN (KTM) con 1.050pt. e da FARIOLI a quota 990pt.. In quarta posizione termina GAZZANO con i suoi 890pt. seguito da PAVAN con 790pt.. Il primo fuori dalle Finali è Edoardo ALCARAS che rimane escluso per soli 10pt..


Jaka Peklaj

Nella 65 Cadetti in vetta alla Classifica di giornata sventola la Bandiera Slovena di Jaka PEKLAJ 2°/1° (KTM), che vince l’assoluta grazie alla seconda posizione della frazione iniziale ottenuta nonostante uno start nettamente nelle retrovie. Alessandro GASPARI 1°/2° (KTM – G.S. FF.OO. Milano) riporta lo stesso punteggio di giornata ma a posizioni invertite, che lo hanno così penalizzato per la prima posizione sul podio. Sale sull’ultimo gradino del podio di giornata un bravo Mattia MARIANI 3°/6° (KTM). In quarta posizione si piazza Patrick BUSATTO 8°/3° (KTM) e in quinta Mattia BARBERI 7°/4° (KTM).
In Campionato GASPARI chiude in vetta con 1.420pt., seguito da VALETTI 880pt. e BUSATTO 810pt..
Il primo fuori dalla zona valida per l’accesso alle Finali è Pietro FITTO che ne resta fuori per appena un punto.


Podio Debuttanti

Nella 65 Debuttanti il dominatore assoluto si chiama “Mister 1.500pt.” Edoardo MARTINELLI 1°/1° (Husqvarna), che conquista sei primi posti su sei manche disputate, vincendo così la graduatoria finale delle Selettive Area Nord, che gli consentirà anche il diritto di partecipare alle Finali.
In seconda posizione termina Michael TOCCHIO 2°/2°(KTM), mentre sale sull’ultimo gradino del podio Gabriele ROSSI 3°/3° (Husqvarna). Chiudono le prime cinque posizione di giornata rispettivamente Samuele SPANGARO 4°/4° (Kawasaki) e Matteo MONTI 5°/5° (KTM).
In Campionato la seconda piazza nelle generale va a Matteo MARCHI (KTM) con 760pt., affiancato sul Podio da Michael TOCCHIO (KTM) a quota 700pt.. La generale vede concludere in quarta posizione con 480pt. MONTI (KTM), seguito a quota 420pt. da Riccardo PONTEVIA (Husqvarna), che chiude la Top5.


Podio Yamaha

Per quanto attiene la Classifica provvisoria del Challenge Yamaha 125, in prima posizione a punteggio pieno con 1.500pt. si conferma Manuel ULIVI (Yamaha – ABC MX Racing Team), seguito da Kevin CRISTINO (Yamaha – Major Motor) con 844pt. e da Tommaso SARASSO (Yamaha – ABC MX Racing Team) con 810pt..


Non ci resta che darvi appuntamento dunque per il prossimo 18 giugno, a Savignano sul Panaro (MO), dove si terrà la terza e ultima Selettiva Area Centro Sud, valida per la qualificazione alle Finali del Campionato Italiano MX Junior 2017, che partiranno il prossimo 16 luglio da Montalbano Ionico.

Che vinca il migliore. Sempre.
Vi aspettiamo in pista!

Leave a Comment

(required)

(required)