ROUND #2 – 13 MAGGIO – CIRCUITO INTERNAZIONALE di VITERBO

ROUND #2 – 13 MAGGIO – CIRCUITO INTERNAZIONALE di VITERBO

F.M.I. INTERNAZIONALI D’ITALIA SUPERMOTO 2018
La gara è valida anche per il Campionato Regionale Centro Sud

Start Time – Dopo la prima prova, tenutasi in Lombardia lo scorso 15 aprile, per il secondo dei sette appuntamenti previsti, questo Week End ci si trasferisce nel Lazio.
Il Round si terrà sul bellissimo Circuito Internazionale di Viterbo, situato lungo la Cassia Nord Km. 90+300, già pronto ad accogliere al meglio un Campionato di Supermoto 2018 dalla marcata connotazione Internazionale, tanto che, dopo Ottobiano, nelle prime cinque posizioni della classifica generale della S1 figura un solo Pilota italiano!


Marcus Patrick CLASS – S1

A Guidare la Top Class (S1) con il massimo punteggio disponibile c’è il tedesco Markus Patrick CLASS (KTM Phoenix Racing Team – 50pt.), che si presenterà a Viterbo esponendo la prestigiosa Red Plate. Lo segue Pavel KEJMAR (TM) con 40pt., frutto di due terzi posti, chiude il Podio provvisorio di campionato, con 38pt. al suo attivo, il velocissimo Diego MONTICELLI (TM Factory Racing), che ad Ottobiano ha fatto registrare un ottimo secondo nella frazione conclusiva. La Top Five è completata da un grande Marc SCHMIDT (Honda L30 Racing), quarto con 37pt. nonostante la retrocessione patita per partenza anticipata della Manche conclusiva, peraltro vinta. Quinto nella generale è attualmente il Finlandese Mauno HERMUNEN (SWM Factory) con 36pt., che potrà confermare gli sprazzi di saggio potenzialmente già espressi ad Ottobiano.


Giulio LORENZINI – S2

S2 ricca di “teste di serie”, appassionante e imprevedibile. Dopo le sequenze dei colpi di scena nella gara pavese, a Viterbo partirà con la tabella rossa Giulio LORENZINI (Suzuki Valenti – 500pt.), tallonato a quota 420pt. da Luc HUNZIKER (KTM Phoenix Racing Team). Più distanziato, con 290pt. ma comunque sul Podio provvisorio, troviamo Emiliano CAVAGNINO (Honda L30 Racing), alfiere di Ivan Lazzarini in questa Classe. La quarta e la quinta posizione in Campionato sono occupate a pari merito, in ordine, da Mauro CUCCHETTI (Honda Drivers Cuneo) e Gianluca TIBERI (Honda Quarantaquattro Racing), con 230pt..


Erik TESCONI VS Kevin NEGRI – S3

Il responso del primo Round della S3 (Under 24) ha messo in luce gli ottimi Erik TESCONI (Honda Liguria Racing Valdemi Moto) & Kevin NEGRI (Suzuki Valenti), che entrambi partiranno dalla griglia di Viterbo con 47pt. all’attivo. Ma in virtù della migliore prestazione nella frazione conclusiva di Ottobiano, la tabella Rossa potrà essere ben esposta solo sulla “Honda Valdemi” di Erik.
La terza piazza provvisoria, con 40pt., è appannaggio di Christian BELLEMO (Honda Oltregara), la quarta con 36pt. è occupata da Fabio MAZZOLAI (Honda FRT Racing2) e la quinta con 32pt. da Cesare RICCARDI (Kawasaki Over Race).


Kevin VANDI VS Matteo Ettore TRAVERSA- S4

Anche nella S4 (solo asfalto) la prima posizione in Campionato vale il massimo bottino disponibile, 50pt., frutto delle due perentorie vittorie ottenute ad Ottobiano da Kevin VANDI (Honda L30 Racing). Luca OPPEDISANO (Honda Liguria Racing Valdemi Moto) è secondo nella generale con 44pt., mentre David CLEMENTI (SWM) e Alessandro SARCHIONI (TM) risultano appaiati sulla terza piazza con 34pt. ciascuno. La Top Five di giornata è definita da Lorenzo PAPALINI (Honda L30 Racing) a quota 31pt..


Giuseppe VERDELLI – S5

La S5 (over 43), che sembra confermare anche per Viterbo una buona presenza in griglia, registra una ulteriore Leadership a punteggio pieno, quella Giuseppe VERDELLI (Honda) con i suoi 500pt.. In seconda posizione Roberto PONSICCHI (Honda L30 Racing) a quota 420pt., seguito a distanza da Riccardo MASI (Honda) con 310pt.. Le prime cinque posizioni sono completate da Luca DANIELI (Honda L30 Racing) con 290pt., e Luca FUSI (Honda L30 Racing) con 260pt..


Seguiteci “fino” a Viterbo, dunque, dove questo fine settimana andrà in scena il secondo Round degli Internazionali d’Italia.

Buona derapata a tutti, ma solo in pista. E che vinca il migliore. Sempre!

Ci vediamo in griglia!

Leave a Comment

(required)

(required)