VITERBO 28 MAGGIO – ROUND #4 – LIVE STREAMING FREE!

VITERBO 28 MAGGIO – ROUND #4 – LIVE STREAMING FREE!

2017 F.M.I. INTERNAZIONALI D’ITALIA SUPERMOTO
VITERBO 28 MAGGIO – ROUND #4
DIRETTA WEB FREE DALLE 13:50 SUL SITO WWW.OFFROADPRORACING.IT ED IN CONTEMPORANEA SIA SU FACEBOOK CHE SU YOUTUBE

Start Time questo quarto Round degli Internazionali d’Italia Supermoto, che sarà coperto da oltre tre ore di diretta streaming, rappresenta il classico “giro di boa” del campionato, al termine del quale si potranno forse considerare delineati i nomi ed i volti dei “papabili” Vincitori di ciascuna Categoria degli Internazionali d’Italia Supermoto 2017.
Marc Schmidt VS Class Markus

Nella Classe SUPERMOTO è Marc SCHMIDT (SWM Team BRT) a guidare l’attuale Classifica provvisoria con 134pt. e tre Manche conquistate, dimostrando sempre velocità, resistenza alla pressione ravvicinata, e grande grinta, esercitata forse con una esagerata, ma non cattiva, irruenza in alcune circostanze concitate, quali possono essere le condizioni di sorpasso.
Sul secondo gradino del Podio provvisorio, con 101pt., si trova l’eccellente Andrea OCCHINI (Honda Red Moto L30 Racing). Questo in virtù della sua concreta capacità di essere sempre a ridosso delle primissime posizioni senza aver mai tagliato però per primo il traguardo di una Manche: è pronto per farlo.
Con 96pt., a sole 5 lunghezze di distanza dalla seconda piazza, il gradino più basso del Podio lo occupa Edgardo BORELLA (SWM Team BRT). A sua volta tallonato da un ottimo Elia SAMMARTIN (Husqvarna), che con 91 punti occupa la quarta posizione nella generale provvisoria. Chiude la Top5 Max VERDEROSA con la sua privatissima Honda Red Moto, che grazie alla concreta e brillante prestazione ottenuta a Pomposa può ora contare 80 punti pesanti nel suo carniere.


Kevin Vandi

In vetta alla ONROAD, nonostante la limitata prestazione avuta a Pomposa, con 127 punti c’è Matteo Ettore TRAVERSA (Yamaha Extreme Team), fino ad ora il più prolifico di vittorie (tre Manche conquistate) e di concretezza, condizione che gli ha generato la somma di punti da lui raccolti fino ad oggi.
Invece, la seconda posizione assoluta di Kevin CALOROSO con 114pt. (TM – Birba Racing Team), certamente frutto di una serie di ottime prestazioni, non rappresenta appieno la grinta e la velocità espressa da Kevin in pista, e probabilmente i punti raccolti sono inferiori alla potenzialità dimostrata. In terza posizione c’è ancora un pilota Birba Racing, Danilo PAOLONI con 98pt. (TM). Appena fuori dal Podio provvisorio, a soltanto due lunghezze di distanza, con 96pt. c’è Kevin VANDI (Honda L30 Racing), vincitore assoluto sul Circuito ferrarese, dove si è aggiudicato anche una splendida Vittoria di manche. La Top5 OnRoad, con 85pt. al suo attivo, la chiude un regolarissimo Andrea COSTA (Husqvarna – 43 Racing Team).


Giuseppe Vanini Vs Luca Oppedisano

Nel Red Challenge ONROAD Matteo FASANELLA guida con 1.000pt., seguito Giuseppe VANIN con 920pt..


Luca Bozza

Nella UNDER24 sarà Luca BOZZA (TM – Birba Racing) a presentarsi sul Circuito laziale facendo sfoggio della Red Plate sulla sua TM, che dopo la doppia Vittoria di Manche ottenuta a Pomposa gli vale ben 1.160pt. in Classifica.
Lo segue in seconda posizione, con 970pt. al suo attivo, un veloce Alessandro LABATE (Yamaha – Phoenix Racing Team), forse avvantaggiato dal fatto di disputare la prossima gara sul circuito di casa, ma a sua volta dovrà guardarsi da Fabio MAZZOLAI (Honda) che lo rincorre da molto vicino, a quota 950pt., quindi con un ritardo minimale di soli 20pt..
La Top5 generale vede in quarta posizione con 785pt. Nico GRAZIOLI (TM), attaccato da Tommaso PARRINI (Honda) che lo tallona a sole 5 lunghezze di distanza, a quota 780pt..


Andrea Mandolini

Nel RED CHALLENGE SM Michelin dopo le prime tre prove la classifica è guidata con 1.300pt. da Andrea MANDOLINI (Honda Red Moto), seguito da Antonio MAURO a quota 920pt. (Honda Red Moto) e da Fabio RIGON (Honda Red Moto), che con 840pt. chiude ii Podio provvisorio.
Con 790pt. al suo attivo sale fino alla quarta posizione nelle generale un regolare Andrea STUCCHI (Honda Red Moto), mentre in quinta con 730pt. troviamo Daniele BASCHERIA (Honda Red Moto).


Alessandro Catallo

Nella Metzeler SUPERBIKER la Red Plate sarà esposta sulla Honda Red Moto di Daniele DI CICCO, che grazie alle due ultime Vittorie di Manche porta il suo ruolino di marcia fino a quota 1.340pt.. Con 1.310pt., ad un battito di ciglia dunque, Alberto MOSERITI (Honda L30 Racing) insegue la Red Plate dalla seconda posizione provvisoria, mentre sull’ultimo gradino del Podio, leggermente staccato con 960pt., si attesta Emiliano CAVAGNINO (Honda Red Moto L30 Racing). La quarta e quinta posizione provvisoria sono ex aequo a quota 860pt., dove rispettivamente appaiono Alessandro CATALLO (Yamaha Aldebaran) e Simone FRANCIOSI (Honda).


Gioele Filippetti Vs Andrea Paoloni

Nella OPEN, nonostante la parziale battuta a vuoto nell’ultimo Round di Pomposa, con 1.055pt. in Classifica mantiene la testa Mattia BERNIGA (Yamaha Extreme Team), seguito da un ottimo Gioele FILIPPETTI (TM), che grazie alla splendida prestazione messa a segno nell’ultima gara recupera fino a quota 1.010pt. e si porta a meno 45 dalla testa. Leggermente più staccato, in terza posizione, troviamo con 941pt. Andrea PAOLONI (Husqvarna – Team Birba Racing). Appena fuori dalle posizioni da Podio, in quarta con 730pt. c’è Vladimiro LEONE (TM), e in quinta Ivan CHIAROTTI 615pt. (Honda – L30 Racing).


Roberto Scarpelli

Nella VETERAN la vetta è provvisoriamente occupata da Roberto SCARPELLI (Honda) con 800pt., seguito da ben tre Riders a quota 500pt., che rispettivamente sono Edoardo RICCARDI (Husqvarna), Maurizio RAVAIOLI (TM) e Luca DANIELI (Honda). La quinta posizione è appannaggio di Giuseppe CARLUCCIO (KTM) con 420pt..


Appuntamento dunque fissato per il prossimo 28 maggio a Viterbo, dove si terrà il quarto dei sette Round previsti per questi Internazionali d’Italia Supermoto 2017.
Da segnalare che la gara sarà trasmessa in diretta streaming sul sito di Off Road Pro Racing a partire dalle 13:50.

Buona derapata a tutti, ma solo in pista. E che vinca il migliore. Sempre!

Ci vediamo in griglia!

Per info inerenti al F.M.I INTERNATIONAL SUPERMOTO ITALY SERIES visitate il nostro sito www.offroadproracing.it

Leave a Comment

(required)

(required)