COUNTDOWN INTERNAZIONALI D’ITALIA SUPERMOTO 2019

31 marzo, Ottobiano (PV) Circuito “South Milano”

aumentano gli iscritti: si torna sopra “quota 100” – parte la classe 85cc.Junior

Start Time – è iniziato il countdown per l’atteso avvio di Campionato. Il sipario si alzerà ancora una volta da Ottobiano (PV) questo fine settimana.

Copia e incolla anche per le restanti sedi, finanche in termini di sequenza, una dimostrazione di gradimento da parte di tutta la struttura organizzativa, dei Team e, soprattutto, dei piloti.

Così, in linea con queste prerogative, la chiusura di Campionato sarà ancora in doppia prova a Castelletto di Branduzzo (PV), confermando la variazione di percorso nella giornata conclusiva, con l’inserimento della parte sterrata.

Infine la grande “scommessa”: sviluppo giovani. La F.M.I. istituisce la classe 85 Junior per i ragazzi da 8 a 14 anni, a cui riserva uno stage gratuito di 60’ da tenersi sul circuito il sabato di ciascun Round dalle 17:30 alle 18:30, condotto da istruttori federali.

Questo il Calendario 2019:

·       Round #1 – 31 marzo – Ottobiano (PV);

·       Round #2 – 28 aprile – Viterbo (VT) – valevole anche per il Campionato Centro Sud;

·       Round #3 – 2 giugno – Busca (CN);

·       Round #4 – 23 giugno – Pomposa (FE);

·       Round #5 – 14 luglio – Latina (LT)  – valevole anche per il Campionato Centro Sud;

·       Round #6 – 31 agosto – Castelletto B.  (PV) – valevole anche per il Camp. Interregionale Nord Italia;     

·       Round #7 – 01 settembre – Castelletto B.  (PV) – valevole anche per il Camp. Interregionale Nord Italia;

Questa edizione del Campionato di Supermoto, oltre a tornare complessivamente numerosa, nella S1 registra anche un incremento qualitativo esponenziale. Infatti, oltre ai confermati Marc Reiner Schmidt (Honda) e Diego Monticelli (TM), rispettivamente Campione degli Internazionali 2018 e vincitore della Classifica italiani 2018, si annota il ritorno di Thomas Chareyre (TM Factory) a pieno servizio. Un “cliente” difficile per tutti, che però alzerà sicuramente il livello di attenzione su tutto il Campionato.

Lo scorso anno la classifica Internazionali S1 è stata vinta da Marc Schmidt con 332pt. seguito da Diego Monticelli con 252pt. e da Andrea Occhini a quota 231pt. Mentre quella dell’Italiano se la è aggiudicata Diego Monticelli, seguito da Andrea Occhini e da Luca D’Addato. La categoria Rookie è stata a panaggio di Gioele Filippetti,

Ricordiamo tutti i risultati nel 2018. In S2, dove attualmente i Piloti iscritti sono 23, il podio finale è andato a Ivan Chiarotti per la terza posizione, Luc Hunziker per la seconda, mentre il gradino più alto se lo è aggiudicato Giulio Lorenzini.

In S3 (under 23), terzo Fabio Mazzolai, secondo Christian Bellemo, primo Erik Tesconi.

In S4 (On Road), Alessandro Sanchioni sul gradino più basso del podio, affiancato da Matteo Ettore Traversa, mentre conquista il gradino più alto del podio Kevin Vandi.

In S5 (over 43), da quest’anno over 40, in terza posizione ha finito Roberto Ponsicchi, in seconda Marzio Ravaioli, in prima Giuseppe Verdelli.

Questo fine settimana, dunque, se volete state collegati con Ottobiano, da dove potrete seguire il “bruciante” avvio di questo Campionato 2019, che si annuncia particolarmente incerto e performante.

Buona derapata a tutti, ma solo in pista. E che vinca il migliore. Sempre!

Ci vediamo in griglia!


CLASSIFICA 2018

S1 INTERNAZIONALI D’ITALIA

1. Scmidt M. P. 332; 2. Monticelli D. p. 252; 3. Occhini A. p. 231; 4: D’Addato L. p. 214; 5. Bartolini F. p. 188

S1 CAMPIONATO ITALIANO

1. Monticelli D. p. 252; 2. Occhini A. p. 231; 3. D’Addato L. p. 214 4. Bartolini F. p. 188; 5. Monticelli I. p. 187

S2 

1. Lorenzin G. p. 3155; 2: Hunziker l. p. 1992; 3. Chiarotti I. P. 1755; 4. Cavagnino E. p. 1689; 5. Paoloni A. p. 1542

S3

1. Tesconi E. p. 300; 2. Bellemo C. p. 262; 3. Mazzolai F. p. 220; 4. Negri k. p. 219; 5. Frassino M. p. 184

S4

1. Vandi K. p. 323; 2. Traversa M. p. 280; 3. Sanchioni A. p. 201; 4. Papalini L. p. 182; 5. Costa A. p. 168

S5

1. Verdelli G. p. 3080; 2. Ravaioli M. p. 2380; 3. Ponsicchi R. p. 2190; 4. Masi R. p. 1830; 5. Fusi L. p. 1700

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *