ROUND #2 INTERNAZIONALI D’ITALIA SUPERMOTO 2019

VITERBO 28 aprile, CIRCUITO INTERNAZIONALE

DIRETTA WEB A PARTIRE DALLE ORE 14:35

Start Time– dopo il positivo esordio stagionale avvenuto in Lombardia, il secondo appuntamento degli Internazionali d’Italia 2019 sposta la scena nel Lazio, sul prestigioso Circuito Internazionale di Viterbo, e per l’occasione torna la diretta Web, che sarà trasmessa sui canali di Off Road Pro Racing. 

S1La Top Class ha registrato una doppia vittoria, quella di Thomas Chareyre (TM Factory), che si presenterà a Viterbo con 50pt conquistati al South Milano. Il francese dovrà vedersela con il ceko Milan Sitniansky (Honda), autore di una ottima prestazione generale nel 1° round disputato, incamerando 36pt. complessivi, frutto di buoni piazzamenti. Il terzo gradino del podio è attualmente a panaggio di Patrick Markus Class (HSQV), penalizzato dalla caduta nella frazione di apertura. Prestazione da riscattare per il Campione in carica Marc Schmidt (Honda), ad Ottobiano ha chiuso “solo” settimo… gli è girato tutto davvero male.

Nella classifica Piloti Italiani, comanda Elia Sammartin (Honda), davanti a Diego Monticelli (TM) e Andrea Occhini (Honda). La graduatoria Rookie dopo la prima prova è condotta dallo svizzero Hintz Jannik (Honda).

S2anche per il 2019, dopo le premesse lombarde, la categoria si preannuncia molto spettacolare e combattuta. Dalla rocambolesca Ottobiano è Mickael Bryan Amodeo (Yamaha PKT) ad uscire indenne e a punteggio pieno conquistando la massima posta in palio, 500pt, seguito da Christian Romano (Suzuki) e Matteo Medizza (Honda), entrambi a quota 380pt.

Nella S3(Under 23) Nico Grazioli (TM) si presenterà a Viterbo con 50pt, frutto di due vittorie di Manche. Se la dovrà vedere, tra gli altri, con Andrea Stucchi (Honda – 44pt) giunto sempre alle sue spalle e Michele Chiello (Honda) attualmente terzo in graduatoria con 40pt.

S4 – (On Road) ancheKevin Vandi (Honda 50pt.) guida a punteggio pieno, seguito da Matteo Ettore Traversa (Honda) con 44pt, e Iacopo Arduini (Honda) 38pt.

La S5(over 40)in forte crescitae gradimento,annota la doppia prima posizione in Campionato con 460pt di Michele Cannistraro (Honda) e Mauro Cucchietti (Honda), con Marzio Ravaioli (Honda) che con 310pt guida il gruppo degli inseguitori.

85 Junior– grazie alla doppia vittoria di manche in quel di Ottobiano (PV), nella classifica provvisoria comanda a punteggio pieno il ceko Jan Ulman (TM – 50pt). E’ seguito dal russo Ivan Mosin (TM – 44pt) e dal tedesco Nick Stals (KTM) che con 40pt occupa l’ultimo gradino del podio.

Vi aspettiamo a Viterbo questo fine settimana per seguire gli Internazionali d’Italia, oppure, se volete seguiteci in diretta Web, la Supermoto questo fine settimana è in onda.

Buona derapata a tutti, ma solo in pista. E che vinca il migliore. Sempre!

Ci vediamo in griglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *