MotoLive day#1

La prima giornata di gare e spettacolo nell’area Motolive di EICMA è andata in archivio, registrando, come di consueto un grande successo di pubblico. Intrattenuti sin dalle prime ore del mattino dai simpatici sketch di Andrea e Michele di Radio Deejay e dalle strabilianti evoluzioni dei piloti di Freestyle del team Daboot, la giornata degli spettatori è così piacevolmente trascorsa tra gli stand della fiera e le tribune montate nell’area del quindicesimo MotoLive, in questo venerdì della settantasettesima edizione dell’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo, dedicato alle donne con l’ingresso gratuito a loro riservato e l’apertura protratta fino alle 22.00. Il pomeriggio di Motolive si è chiuso con lo spettacolare buggy backflip, riuscito al primo tentativo dal grande Maurizio “Pera” Perin che davanti al pubblico col fiato sospeso, ha portato a compimento l’incredibile trick senza mani, nonostante la rampa bagnata dalla pioggia caduta a pochi minuti dal tentativo.

The first day of competitions and shows in the Motolive area of ​​EICMA is just ended, recording, as usual, a great public success. Entertained from the early hours of the morning by the cool sketches of Radio Deejay’s Andrea and Michele and the amazing evolutions of the Freestyle riders of the Daboot team. Motolive’s afternoon ended with the spectacular buggy backflip, succeeded by the great Maurizio “Pera” Perin on the first attempt who, in front of the astonished crowd, completed the incredible trick without hands, despite the wet ramp wet by the falling rain.

Elisa Galvagno

International Woman MX Motolive Cup

Grande vittoria per Elisa Galvagno nella gara di motocross riservata alle donne che dopo la seconda posizione nella prima manche, si aggiudica la seconda con una splendida gara, condotta in testa dal primo all’ultimo giro, dopo essersi aggiudicata il Tissot Hole-shot Award, difendendosi con tenacia dagli attacchi dell’olandese Lynn Valk, vincitrice della prima frazione, precedendo proprio la Galvagno e Gaia Franchi. Sul podio, accanto a Galvagno e Valk sale anche Priska Busatto, terza sul podio al termine delle due gare, con un quinto ed un terzo posto di giornata.

Great victory for Elisa Galvagno in the motocross race reserved for women who after the second position in the first race, won the second with a splendid race, led from the first to the last lap, after winning the Tissot Hole-shot Award. Second of the race was the Dutch Lynn Valk, winner of the first moto, ahead of Galvagno and Gaia Franchi. Third on the podium, next to Galvagno and Valk, is Priska Busatto.

Podio Woman

Umberto Caronna

International Quad Young MX Motolive Cup

Ad aggiudicarsi la gara della categoria riservata ai riders più giovani è Umberto Caronna, che dopo aver chiuso la prima frazione alle spalle di Massimiliano Moro, si aggiudica la seconda, mentre Moro incappa in incidente alla prima curva che lo costringe al ritiro, compromettendo così le sue chance di vincere il trofeo. Sul secondo gradino del podio sale invece Simone Chiappone, quarto in gara uno e secondo in gara due, mentre terzo di giornata è Leonardo Cazzulo, secondo della gara del mattino e quinto in quella del pomeriggio.

Umberto Caronna won the race of the youngest riders, and after being second in the first moto behind Massimiliano Moro, won the second heat, while Moro ran into an accident at the first corner that forced him to retire, thus compromising his chances of winning the cup. Simone Chiappone clinched the second step of the podium in front of Leonardo Cazzulo, second in the morning race and fifth in the afternoon race.

Simone Mastronardi

International Quad MX Motolive Cup

Nella gara dei Quad riservata ai piloti più esperti, parte davanti a tutti Simone Mastronardi che bissa il successo dello scorso anno, centrando il Tissot Hole-shot Award del Main Event e involandosi verso una vittoria schiacciante davanti a Mario Cinotti, secondo, che approfitta di un errore di Majcol Porracin, fuori a tre giri dal termine quando un incidente gli costa il podio, mentre Paolo Galizi con una gara strepitosa rimonta dall’ultima alla terza posizione, dopo una spettacolare, quanto innocua, caduta nel primo giro, conquistando il terzo gradino del podio.

In the Quad race reserved to the most experienced riders, Simone Mastronardi starts in front of everyone, repeating last year’s success, hitting the Tissot Hole-Award Award of the Main Event and heading for a superb victory in front of Mario Cinotti, second, while Paolo Galizi with an amazing race comeback from the last to the third position, took the third step of the podium.

Podio Quad

Appuntamento a domani nell’area MotoLive di EICMA per un’altra spettacolare giornata di Sport e divertimento con gli Internazionali d’Italia Supercross 2019 by 24MX e l’International EX-BIKE Motolive Cup. 

See you tomorrow in the EICMA MotoLive area for another spectacular day of Sport and fun with the Internazionali d’Italia Supercross 2019 by 24MX and the International EX-BIKE Motolive Cup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *