PEDALA CHE TI AIUTI!

2020 FMI E-BIKE ENDURO/CROSS ITALY SERIES

Overture per una disciplina che in prospettiva racchiude una grande potenzialità di sviluppo in quanto impatta positivamente sui praticanti (di ogni genere e grado), sui consensi del tessuto sociale e delle comunità ospitanti.

Un connubio virtuoso, proprio di una attività Sportiva evidentemente capace di coniugare la parte muscolare con la spinta “pulita” del propulsore elettrico.

Sulla base di questa rilevante premessa, dopo una brevissima prima parte dedicata allo “studio”, F.M.I. lancia il Campionato E-BIKE 2020, strutturato su 10 appuntamenti tra Enduro e Cross.

Una partenza che richiederà una fase di perfezionamento ma tuttavia già in grado di proporsi ai praticanti, di cui molti ancora in cerca della propria predisposizione, al fine di intercettarne i relativi desiderata.

Un contenitore in grado, dunque, di catalizzare l’interesse degli atleti e delle aziende costruttrici, queste ultime impegnate a produrre specifiche soluzioni per di soddisfare le molteplici richieste di mercato, le quali troveranno nella parte Racing il naturale palcoscenico per proporsi all’immensa e diversificata platea di cui è composta il fruitore finale.

Nello specifico, ci sarà una parte “Enduro”, che si svilupperà insieme al Campionato Interregionale di Mini Enduro delle regioni Lombardia, Liguria ed Emilia, e la parte Cross, con la specialità inserita all’interno degli Internazionali d’Italia di Supercross, utilizzando i relativi percorsi all’uopo rivisti.

Due le classi sia nell’Enduro che nel Cross, E-1 Bike di serie e la E-Open Bike, con una divisione per età tra under e over 35, nonché la categoria specifica femminile in entrambi i Campionati.

In sostanza, la differenza predominante tra le classe 1 e la Open, oltre ad altro, è rappresentata dalla potenza nominale: fino a 250W senza limiti di velocità per la prima (è vietato l’utilizzo del sistema ON/OFF), superiore a 250W nella Open. A brevissimo potrete consultare l’ultima e completa versione del regolamento 2020.

Circa i motori (la Classe 1 equipaggiata con un motore ai pedali), sono ammessi solo quelli delle seguenti aziende: Bosh, Brose, Yamaha, Polini, Shimano.

Il calendario ufficiale (SUB JUDICE), emanato dalla Federazione Motociclistica Italiana: CLIK QUI

Per ciascuna gara sarà prodotto un video service di 15’ che sarà pubblicato sui canali e sui social di F.M.I. e Off Road Pro Racing.

Ci vediamo in pista…. E ricordate: NIENTE E’ COME ESSERCI… E SE NON CI SIETE, CI SIAMO NOI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *