ROUND #3 – SEZZADIO

2020 CAMPIONATO ITALIANO E-BIKE ENDURO

ROUND #3 – SEZZADIO (AL) DOMENICA 27 SETTEMBRE 

La terza prova in provincia di Alessandria si è sviluppata in una bellissima location. Il più veloce in pista è stato Passeri che ha vinto nell’assoluta, nella Over 35 e anche Over 50, mentre Sassoli vince nella Under 35, Vigano nella Over 60 e Vicini nella Open.

Report Time – Terzo appuntamento per questo campionato Enduro E-Bike sul bellissimo tracciato allestito a Sezzadio, in provincia di Alessandria, all’interno di una location molto particolare ben curata dal M.C. Fuoringiro e in concomitanza con il mini-enduro.

Il percorso ha presentato diversi aspetti tipici dell’enduro con varie asperità: da tronchi, rocce, alcuni salti e anche salite e discese, non molto impegnative ma che hanno sicuramente messo alla prova i partecipanti nei 4 giri disputati all’interno delle 2 speciali.

Una gara diversa dalle precedenti, dove ricordiamo la prima molto tecnica con salite e discese impegnative, la seconda all’interno di un fettucciato pianeggiante che però ha messo in luce le doti fisiche e di capacità nel trovare la giusta “pedalata” e in questa un buon mix delle due, dove si possono sempre di più comprendere le potenzialità delle bici a disposizione e le varie tecniche da applicare, oltre alla messa a punto sia dei mezzi che della preparazione necessaria per i concorrenti.

I tecnici federali e gli organizzatori del campionato stanno acquisendo informazioni importanti per gli anni a venire, dove questa disciplina sarà sicuramente in crescita.

Il prossimo appuntamento per tutti a Casale Monferrato (AL) il 4 ottobre.

EX-OVER 35 / 50 – In queste categorie Stefano Passeri (Polini) con 28”11.46 ha dimostrato di esser tra i migliori della disciplina vincendo anche l’assoluta: ha capito bene come utilizzare la sua bici e sta sempre di più prendendo dimestichezza con questa specialità. Personaggio di spicco negli anni passati nei rally motociclistici e  non solo, sta trovando una seconda giovinezza con le E-Bike.

Alle sue spalle nella Over 35 Roberto Fabbri (Fantic Motor), seguito da Mauro Secomandi (Atala).

Nella Over 50 invece Passeri ha preceduto Mauro Secomandi e Fabio Gottardi (FN).

Andrea Sassoli – EX-UNDER35

EX-UNDER 35 – Andrea Sassoli (Husqvarna) approfitta dell’assenza di alcuni sui avversari e si aggiudica la prova con 32”12.51 e conquista il secondo posto in classifica di campionato alle spalle dell’assente Oldrati, impegnato nel mondiale enduro a Spoleto.

Romano Vicini – EX-OPEN

OPEN – Romano Vicini (Sun Ran), con l’ottimo risultato di 28”27.96, si è aggiudicato questa categoria, è anche secondo nell’assoluta di giornata e leader di campionato davanti a Spanu.

Il leader vince davanti a Matteo Bresolin (KTM), ex campione del mondo enduro, e Mattia Secomandi (Atala), secondo e terzo nell’ordine.

Ancora da ben definire alcune parti del regolamento soprattutto per questa categoria, dove i motori elettrici fanno la differenza così come gli assetti ciclistici di questi mezzi, anche se questi aspetti non tolgono nulla al bel risultato del vincitore. 

Giuseppe Vigani – OVER 60

OVER 60 – Giuseppe Vigani (Zundapp) si è presentato anche a questa prova vincendo nella sua categoria, ma ben figurando anche nell’assoluta con un 34”14.31 totale, che lo posiziona al tredicesimo posto di giornata. Sempre positivo il pilota del Lago d’Iseo che fin dalle gare scorse ha dichiarato di divertirsi molto.

E-Woman

EX-Woman – Iscritta in questa categoria a questa prova la vincitrice della gara di Ponte dell’Olio, Nicole Tumminello (Husqvarna)ma purtroppo alcuni impegni dell’ultimo momento le hanno impedito la partecipazione.

Archiviata anche questa gara, il circus delle E-Bike enduro si sposta al  4 ottobre a Casale Monferrato (sempre in provincia di Alessandria).

Che vinca il migliore. Sempre.

Vi aspettiamo in pista!


RACE RESULT & CHAMPIONSHIP POINT


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.