REPORT TIME PADOVA

2021 FMI INTERNATIONAL SUPERCROSS ITALY SERIES BY 24MX

ROUND#1 – SABATO 10 LUGLIO – INFINITY SPORT VILLAGE, ABANO TERME (PD) 

“IL SUPERCROSS RIPARTE ALLA GRANDE”

Ad Abano vincono Ramette (Supercampione e Supercross 450), Camporese (Lites 250), Ruffini (SX Junior 125) e Mannini (SX Junior 85)

Report Time – Dopo un anno di stop gli Internazionali d’Italia SX ripartono dall’inedita gara di Abano Terme, realizzata all’interno dell’Infinity Sport Village allestito di tutto punto, con tracciato perfetto per esaltare il confronto tra i campioni delle 4T e i giovanissimi in sella alle 2T. Ottima la risposta del pubblico che ha gremito la tribuna naturale esaltandosi per le battaglie in pista e per lo show di freestyle del Power Team.

Thomas Ramette (Yamaha)

SuperFinale – Sin dalla prima curva il transalpino Thomas Ramette (Yamaha) ha messo subito in chiaro le sua intenzioni, prendendo qualche metro di vantaggio nei confronti del connazionale Adrien Escoffier (Honda) e del nostro Angelo Pellegrini(Honda RedMoto Motobase). Ramette ha preso un buon vantaggio che ha mantenuto inalterato per tutta la durata della manche, senza particolari scossoni. Bello il confronto alle spalle del podio fra Filippo Zonta (Honda) Morgan Lesiardo (Honda) e Lorenzo Camporese (Kawasaki), finiti nell’ordine.

Ramette si porta a casa la prima tabella rossa della stagione.

Thomas Ramette (Yamaha)

SUPERCROSS 450 – All’abbassarsi del cancello il più veloce a prendere la testa della gara è Adrien Escoffier seguito da Ramette e Angelo Pellegrini. Dopo alcuni giri Escoffier ha ceduto la prima posizione a Thomas Ramette che è andato a vincere indisturbato. Buona quarta posizione per Morgan Lesiardo mentre Filippo Zonta chiude quinto in rimonta dopo una caduta.

Lorenzo Camporese

Lites 250 – Vittoria per Lorenzo Camporese, che ha dovuto rimediare una partenza non perfetta che lo ha costretto a rimontare fino a raggiungere la prima piazza al sesto giro, quando il leader della gara Paolo Lugana (KTM Maggiora Park) è incappato in una spettacolare uscita di pista riuscendo comunque a chiudere al secondo posto. Terza posizione occupata da Paolo Ermini in sella a una Husqvarna 250 2T. Buona la quarta posizione di Thomas Berto mentre Andrea Bonifacio chiude quinto.

Luca Ruffini (GASGAS MTA)

SX Junior 125 – Dominio assoluto per Luca Ruffini (GASGAS MTA) che ha condotto la gara dal primo all’ultimo giro, con Andrea Cipriani (KTM) ottimo secondo e Lorenzo Taglioli (GASGAS Fiamme Oro) tranquillamente terzo.

Niccolò Mannini (KTM)

SX Junior 85 – Sicuramente la gara più divertente della serata, con numerosi cambi al vertice e tanti colpi di scena. Alla fine l’ha spuntata Niccolò Mannini (KTM) dopo un serratissimo confronto con Ofir Tzemach (Husqvarna), con Nicolò Alvisi (GASGAS) a fare da terzo incomodo. I nostri giovanissimi hanno dimostrato un alto livello tecnico e soprattutto di non temere il corpo a corpo tipico delle gare di SX.

Il prossimo appuntamento con gli Internazionali d’Italia Supercross è fissato per il 24 luglio con la classicissima sfida di Carpi (MO).

Rispettate l’ambiente……SEMPRE!! #offroadprogreen

Vi aspettiamo in pista!

RACE RESULT


Per seguire tutte le news dei 2021 FMI INTERNATIONAL SUPERCROSS ITALY SERIES BY 24MX:
Follow all the news from 2021 FMI INTERNATIONAL SUPERCROSS ITALY SERIES BY 24MX:
SITO INTERNET – WEBSITE:
www.offroadproracing.it
SOCIAL Media:
I nostri social media (Facebook, Instagram e YouTube) saranno aggiornati LIVE.
Our social media (Facebook, Instagram and YouTube) will be LIVE updated.
Potrete informarVi su tutto quello che riguarda la manifestazione seguendo l’hashtag #INTSX

You can get all the info about the event, by following hasthag #INTSX


Segui l’hashtag
Follow the hashtag
#INTSX #StayTuned #OFFROADPROGREEN
Press Office OffRoad Pro Racing for any further info or request mailto: ilaria.lenzoni@offroadproracing.it
www.offroadproracing.it


STAY CONNECTED WITH OFF ROAD pro racing

Copyright © 2021 OffRoad Pro Racing Via Emilia, 488/2 – 55047 Querceta (LU) Tel. +39.0584.85229


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.